Tin Hat Games

UrbanHeroes

#UHV.M.18 – Perché lo abbiamo fatto

#UHV.M.18, ovvero il modulo speciale compatibile con#UrbanHeroes vietato ai minori di 18 anni che presenteremo a Play Modena.

Molti ci chiedono principalmente perché abbiamo deciso di procedere in questo senso, in controtendenza con un mercato che vuole sempre più aprirsi, andando ad abbracciare famiglie, ragazzini e gruppi di giocatori anche molto giovani.

#UrbanHeroes è sempre stato un gioco di ruolo diverso rispetto agli altri: parla in modo maturo di tematiche realistiche a persone mature e governate – o almeno questo è quello che constatiamo con mano quando parliamo ai nostri giocatori – da un senso critico e storico molto forte; difficilmente un giocatore apprezzerà #UH se, ad esempio, non guarda il telegiornale, non si informa, non si interessa di politica e tutto quello che cerca sono pugni fortissimi tra esseri semidivini. Certo, il sistema consente anche il classico scazzottamento salvamondo sopra il cielo di New York ma non è questo il punto o almeno, non è SOLO questo il punto del gioco.

Quando abbiamo iniziato a scrivere #UrbanHeroes#UHV.M.18 gli obiettivi erano chiari: parlare di tutto lo schifo che c’è nel mondo reale reinterpretandolo senza troppi peli sulla lingua in un gioco in grado di trasmettere un forte senso di realismo, una profonda immersività (del resto è uno dei pochi giochi dove puoi giocare te stesso) e spunti di riflessione su quello che ci circonda.

Cos’è dunque #UHV.M.18

Partiamo dal formato: #UHV.M.18 è un volume speciale da collezione, in un formato che vuole essere un omaggio alle riviste pornografiche e di controcultura degli anni ’90, composto di 60 pagine che sarà venduto solo ai maggiorenni e solo in fiere o eventi di settore. Vogliamo essere sicuri che il prodotto non entri in contatto con minori o persone sensibili perciò ogni copia sarà venduta sigillata all’interno di una busta nera, non sarà quindi possibile sfogliare la pubblicazione e per leggerla sarà necessario aprire la busta.

Come sempre il contenuto grafico sarà interamente a colori, con illustrazioni di Enrico Serini, Jacopo Camagni, Luca Lamberti e Vasco Gioachini colorate da Luca Zavattini.

Per quanto riguarda invece il contenuto testuale come per i due Dossier anche in questo caso ci siamo avvalsi dell’aiuto e della collaborazione di un team di persone che possono dare un punto di vista da insider ai fatti narrati; no, non abbiamo interpellato narcotrafficanti ma rappresentanti di associazioni LGBT e circuiti antimafia, come sempre per dare un tocco in più alla fiction rendendola quanto più possibile reale.

Vediamo dunque l’indice:

CAP 1 – Sceneggiature Adulte

Racconto – VIOLENZA

CAP 2 – Shock Impressionanti

Racconto – VIZI

CAP 3 – Stupefacenti

Racconto – CRIMINALITA’

CAP 4 – Stirpe Z

Racconto – ODIO

CAP 5 – Avventure per Adulti

Racconto – SOPRUSI

Nei racconti seguiremo una vecchia conoscenza, Rose MacCullen, in EXTREMITY, il documentario shock che sta realizzando dopo il caso-scandalo di Claws (come potete leggere in Lights On Vol I), la seguiremo in zone di guerra, in club sadomaso estremi, all’interno delle sale del potere, su un set di un film porno e in un tour alla ricerca della verità sullo sfruttamento umano su Terra Z. Quello che leggerete sono interviste e i punti di vista di vittime e carnefici, di chi ha subito o infligge violenza, abusi, soprusi di ogni tipo; sono quindi, come sempre in #UrbanHeroes, visioni parziali, di parte, non per forza vere o veritiere ma testimonianze che compongono un racconto collettivo che è la storia dei nostri giorni su Terra Z.

capitoli presenteranno, dopo un’introduzione doverosa su come usare questa uscita speciale, approfondimenti sugli Shock, su nuove droghe e sostanze stupefacenti, sulla spinosa questione dell’ereditarietà dei Poteri oltre a 5 suggerimenti di avventure adulte

Cosa ci aspettiamo da #UHV.M.18? Con questa pubblicazione cerchiamo innanzitutto di fare un passo in avanti nella nostra produzione mostrando qualcosa che non si è mai visto prima, rispondendo a parecchie delle domande dei nostri giocatori, fornendo un focus su due anni di continuity che sono stati solo accennati in Countdown, il 2013 e il 2014. Ci aspettiamo che chi ci segue da tempo colga tutti i riferimenti al suo interno, trovando qualche risposta e, come sempre, molte domande.

Inoltre, in generale, vogliamo aprire un dialogo, una riflessione, chiamatela come volete sui giochi di ruolo e il loro scopo, non più visti come semplice intrattenimento ma come strumento di formazione, informazione e discussione; è veramente sempre essenziale ambientare le vicende in un luogo lontano-lontano, nello spazio o nel tempo, fuggendo dalla stretta attualità e stemperandola in vari modi e metafore? Nel nostro piccolo la risposta è che è possibile giocare – con la gente, le persone e il mood giusto – Episodi e anche Stagioni (le nostre Sessioni e Campagne) affrontando temi come il sesso, la tortura, le prevaricazioni, la guerra, la violenza fisica e psicologica e, in fondo, la speranza che tutto questo, un giorno, possa cambiare, anche grazie alla consapevolezza dei membri della nostra società.

SHOP APERTO – come usarlo e che servizi comprende

Venghino siori, venghino!

Il nostro shop è finalmente aperto, vediamo come funziona e come:

  1. il checkout è processato con Paypal, perché? Perché è tracciabile, sicuro, immediato, diffuso e facile da usare. Tranquilli, se non avete un account Paypal potete usare una carta di credito (anche ricaricabile) valida
  2. le spedizioni sono fondamentalmente di tre tipi: piego di libri (non tracciabile) al costo di 2 euro fino a 2 kg, via corriere fino a 10 kg al costo di 8 € e per pesi superiori andiamo sui 15 €, se volete ordinare un camion di roba semplicemente contattateci, i contatti li avete 🙂
  3. fumetti come V-World ora prevedono un unico bundle comprensivo di fumetto fisico (spedito in piego di libri) e un file PDF che potrete scaricare a vostro comodo, nel vostro profilo
  4. parlando di bundle abbiamo previsto speciali raccolte come nel caso di #UrbanHeroes dove potrete scegliere il manuale base fisico, la versione digitale o entrambe a un prezzo conveniente
  5. inoltre gestiremo sempre nello stesso shop i preorder come nel caso del nuovo Dossier – Mass Media e Spettacolo che presenteremo a Lucca: l’oggetto in vendita avrà la dicitura PREORDER nel titolo ed ovviamente lo potrete ritirare in fiera oppure appena tornati sarà nostra premura spedirvi tutto. Anche in questo caso potrete scegliere al momento dell’acquisto se preferite ritirarlo in fiera (0 spese di spedizione) oppure riceverlo a casa (2 € di spese di spedizione in questo caso, in generale si seguono le linee del punto 2).
  6. dopo il primo acquisto avrete un account che vi servirà per ogni altro vostro prodotto, acquisto, commento, ecc. Come funziona? Sotto il menù SHOP troverete Il mio account (potrete accedere anche dalla pagina dello shop nello stesso identico modo). Quello che vi si parerà davanti è una pagina di questo tipo:

  • Bacheca: contiene un riassunto di quello che potete fare nel nostro negozio, è una home page, diciamo
  • Ordini: vi mostra cosa avete acquistato (se cliccate sul numero ordine potrete accedere al dettaglio dell’acquisto), la data dell’acquisto, lo stato (completato, rimborsato, in lavorazione…), il totale
  • Download: questa zona conterrà tutti i prodotti digitali che avete acquistato, qui potrete vedere i download rimanenti e la data di scadenza del file (solitamente non c’è data di scadenza e potete scaricare il file molteplici volte grazie all’ultima voce di elenco).
  • Indirizzi: in questa sezione potete modificare l’indirizzo di fatturazione e spedizione dei nostri prodotti
  • Dettagli Account: qui potete editare il vostro account cambiando nome, cognome, mail e password del profilo
  • Esci: qui potete sloggarvi. Attenzione: per effettuare un nuovo acquisto, per accedere ai vostri dati personali, per riscaricare un file, per commentare o altro dovrete riloggarvi con il vostro utente; qualora non ricordiate la password potete richiederla al nostro sistema che ne genererà una automatica (che consigliamo di editare non appena avete 5 minuti).

Dovrebbe essere tutto ma qualora mi fossi dimenticato un punto o qualcosa fosse poco chiaro sapere dove trovarci, ovviamente ogni suggerimento è gradito!

DUNGEON DIGGER e tutti gli eventi di PLAY 2017

Tin Hat Games sbarca a Play Festival del Gioco con un sacco di novità, come il Kickstarter di Dungeon Digger!

EVENTI
Dungeon Digger
VUOI SCRIVERE / COMMENTARE / AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SUL GIOCO? Scarica la cartella stampa: http://bit.ly/DungeonDiggerCS

  • Prova del gioco per entrambi i giorni al nostro stand presso Raven Distribution
  • A tutti i backers del gioco fisico in fiera verrà consegnata una promo card speciale!
  • Allo stand sarà presente per entrambi i giorni Laura Guglielmo Illustrator, madre degli Sgorbi per mostrarvi da vicino i suoi prodotti e le ultime uscite di Attaccapanni Press (e se fate i bravi vi sketchia anche uno Sgorbio)

Urban Heroes

  • Tutto il materiale esposto sarà come al solito scontato (ad esclusione dello Schermo dello Sceneggiatore)
  • sabato ospiteremo Mariano De Biase PUG LIFE
  • domenica ospiteremo Vasco Gioachini – illustratore
  • potrete farvi sketchiare i vostri acquisti dagli artisti allo stand
  • demo per tutto il giorno di sabato ad opera di Alessia Ricci

XXIV
Domenica saremo ospiti di Isola Illyon con una demo di XXIV, il gioco narrativo di Tin Hat Games che stiamo blindtestando con molta calma e che speriamo di portarvi a Lucca 2017, maggiori info: http://bit.ly/XXIVplay

 

Come al solito potrete trovare tutta la finezza intellettuale di V-World, che vi aspetta per prendervi a calci in bocca!