Pubblicato il Lascia un commento

Come personalizzare i token per Roll20

Questo COVID-19 ci ha fatto scoprire e riscoprire tante cose, prima tra tutte la voglia di giocare insieme, nonostante tutto.

Abbiamo pubblicato QUI una selezione di 10 token realizzati dal mitico Vasco Gioachini, uno degli illustratori più longevi di #UrbanHeroes, sono fantastici ma scopriamo meglio come funzionano.

Cosa sono i token?

I token sono delle pedine virtuali che lo Sceneggiatore o i giocatori possono usare per stabilire la loro posizione, quella dei PNG e di eventuali comprimari.

Solitamente i token mostrano o il volto del personaggio o la figura intera, noi ad esempio abbiamo deciso di illustrarli a figura intera per dare un’idea dell’equipaggiamento dei PNG e la loro pericolosità.

Come si usano i token?

Basta scaricarli gratuitamente e potrete farci ciò che volete: usarli su Roll20, stamparli, creare pedine fisiche, inviarle ai vostri giocatori via chat durante la sessione o prendere spunto dai disegni per realizzare i vostri. Per i dettagli tecnici vi rimandiamo alla videoguida in fondo alla news.

Un consiglio: personalizzateli!

Capita spesso di voler usare un’immagine da un film o un fumetto oppure di voler aggiungere mordente ai PNG che vi abbiamo fornito, per rispondere alle vostre esigenze potete personalizzare i token come meglio preferite.

Esistono vari programmi da scaricare, uno dei più semplici, e che vi consigliamo è TokenTool di RPTools, qui potete scaricare la versione che preferite, nella sua versione Mac, Windows, Linux e Java: Scarica TokenTool.

 

Ora dovreste sapere tutto quello che vi serve sui token di Roll20, non ci resta che augurarvi buon gioco!

 

Per ogni altro dubbio ecco una guida esaustiva di Roll20:

Pubblicato il Lascia un commento

E ORA? Ovvero: il GDR ai tempi del COVID-19

Ok, portiamo a casa questa informazione: molto probabilmente non ci saranno eventi né fiere fino al 2021.

Non abbiamo conferme da parte degli organizzatori che tentennano, imbrigliati dai legacci della burocrazia, delle spese e dal desiderio di non perdere investimenti e un anno di fiera ma la verità è che gli eventi di tutto il mondo stanno saltando come fagioli messicani, ecco una piccola carrellata: Essen Spiel, GenCon, UK Game Expo, ComicCon e via così.

E ORA?

Ecco, questa è LA risposta che cerchiamo in una live di confronto tra quattro realtà indie, che hanno portato a termine progetti Kickstarter e che oggi si ritrovano ad affrontare l’emergenza COVID-19, come tutti.

In compagnia di Tommaso De Benetti di The World Anvil Publishing (Monad System, Nostalgia: La Flotta Nomade, Evolution Pulse Rinascita), di Claudio Serena di Fumble GDR (Gattai!, Not the End, Klothos) e di Mauro Longo di Acheron Books (Brancalonia) parleremo di Kickstarter, di come è cambiato lo scenario nella produzione di giochi ora che le fiere sono sospese fino a nuovo ordine e di come sopravvivere continuando a fare ciò che più ci piace: produrre giochi.

Possibile? Lo speriamo!
Vi aspettiamo questa sera per la live sulla fan page di TIN HAT GAMES e più tardi, in differita, sul nostro canale YouTube.

Evento su Facebook.

Pubblicato il Lascia un commento

Lectio Magistralis @ Accademia Santa Giulia

Il nostro percorso come creatori di contenuti ludici ci ha spesso portato a collaborare con specialisti di ogni tipo e, occasionalmente, a passare dall’altra parte della barricata, come divulgatori, o speaker a panel in vari event di settore.

Questa volta è il turno di una collaborazione che ci rende particolarmente orgogliosi perché andremo a incontrare (seppure digitalmente) gli studenti dell’Accademia Santa Giulia di Brescia, futuri game designer, creativi, artisti.

Venerdì 22 maggio, alle 15.00 Alessandro e Matteo saranno felici di presentare Tin Hat Games, le nostre produzioni, le vicende che ci hanno accompagnati sin qui e tutto il resto; sarà poi la volta delle domande, la parte che forse più ci interessa per avere un confronto creativo, condividere esperienze, idee, spunti e progetti.

Ringraziamo quindi sin d’ora il professor Marco Scotti e Accademia Santa Giulia per la collaborazione, siamo sicuri sarà una bellissima esperienza!

 

L’articolo sul sito dell’Accademia: QUI.

Dal sito dell’Accademia:

Ti farebbe piacere seguire questo appuntamento o una lezione online?

Contatta l’Ufficio Orientamento all’indirizzo e-mail orientamento@accademiasantagiulia.it, o al numero WhatsApp 3371451551, Anna, Cristiano e Sonia troveranno insieme a te la lezione più adatta ai tuoi interessi.